sfondo

Archivio progetti - Educare a

Educazione alla legalità e alla citttadinanza attiva

Dal 2006 esiste presso il nostro Liceo un’esperienza di educazione alla Legalità e alla Cittadinanza attiva.Da subito  è stato indispensabile  coinvolgere profondamente i ragazzi: abbiamo cercato di rendere protagonisti, ascoltando le loro esigenze e valorizzando le loro proposte, i nostri studenti,  che sono stati  molto entusiasti di partecipare al progetto in modo così vivo. Molti di loro, diplomatisi, hanno poi deciso di frequentare legge e di entrare in politica.

Col tempo, il gruppo “Legalità” del nostro liceo si è allargato, aumentando la collaborazione fra docenti, slegandola dall’immediato incentivo ( le ore pagate erano davvero poche rispetto al lavorato) e ha riportato l’attenzione sui temi della legalità e della cittadinanza, oggi così poco rispettati, soprattutto su alcune tematiche del testo costituzionale, proposte dai principi fondanti della Premessa, sul...

Educazione alimentare

Il progetto di Educazione Alimentare ("Star bene") di cui è referente il prof. Angelo Bellanova ha le seguenti finalità:

- Fare conoscere agli studenti i principi fondamentali riguardanti salute,benessere, sicurezza e prevenzione.

- Sviluppare una vita sana attraverso la conoscenza dello stato di salute come adattabilità e la consapevolezza del proprio corpo. Formazione di una coscienza che regoli le nostre abitudini di vita

Educazione stradale

Referenti: Prof.ssa Serenella Bruni e Prof. Angelo Bellanova

Ovbeittivi: Conoscere le norme per un comportamento corretto su lla strada e nella vita nel rispetto degli altri per creare una grande rete per la sicurezza.

Educazione alla salute

La responsabile del progetto è la prof.ssa Tatiana Magnaterra

Lo scopo del progetto  è predisporre un percorso educativo che attraverso la conoscenza (SAPERE) induca comportamenti (SAPER FARE) coerenti con un modello di vita improntato al benessere globale individuale e sociale (SAPER ESSERE).

Caecus eligo hos immitto lenis lucidus nibh ratis usitas.
EDUCAZIONE AMBIENTALE

Primo Premio concorso nazionale «Immagini per la terra»
Il Copernico ha ottenuto il primo premio per il concorso nazionale «Immagini per la terra» nella classe sperimentale riservata alle scuole superiori. Il progetto premiato, «Green Cross», consiste in un monitoraggio sul consumo energetico nella scuola. La premiazione è avvenuta al Quirianle da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Il premio è il coronamento di un'attività di educazione ambientale che caratterizza da anni l'offerta formativa del Copernico.

Link social

Iscriviti ai nostri canali social

Informazioni, aggiornamenti, foto, video e moltro altro.

Contatti

Scuola Secondaria II grado Statale Liceo Scientifico “Niccolò Copernico”

via Borgovalsugana, n° 63 - 59100 Prato (PO)
telefono 0574 596616 fax 0574 592888
Codice Ministeriale POPS02000G
E-mail: pops02000g@istruzione.it
PEC:POPS02000G@pec.istruzione.it

Codice fatt. elettronica: UFHVKQ
CC postale: 21715503
IBAN CC postale: IT40H0760102800000021715503